Modigliana, sabato si incontrano i 91 baby consiglieri dei Consigli dei ragazzi

Modigliana, sabato si incontrano i 91 baby consiglieri dei Consigli dei ragazzi

FORLI' - Sabato alle 9,30 i Consigli comunali dei ragazzi attivi nella Provincia di Forlì-Cesena si riuniranno a Modigliana. Il tour della "Compagnia degli eletti" arriva alla quarta edizione: iniziato nel 2006 a Castrocaro Terme  e Terra del Sole, ha fatto tappa, in questi anni, nei comuni di Sogliano e Forlimpopoli e si concluderà al Borghetto di Brola, agriturismo nei pressi di Modigliana, che ospiterà i lavori dei 91 "baby consiglieri", che ancora una volta avranno l'opportunità di confrontarsi e crescere insieme in questa esperienza di cittadinanza attiva.

 

All'ordine del giorno dell'assise dei ragazzi c'è la celebrazione del 150° dell'Unità d'Italia, con giochi in gruppo basati sulla Costituzione. Saranno presenti anche il vice-presidente della Provincia Guglielmo Russo, l'assessore provinciale alle Politiche per l'istruzione Bruna Baravelli, il sindaco di Modigliana Claudio Samorì.   L'iniziativa è nata nel 2006 da un'idea dell'associazione di volontariato "Impegno Civile" e della  Provincia di Forlì-Cesena che, insieme ai comuni sede dei "Consigli dei ragazzi", si sono prodigati per anni per favorire la partecipazione dei ragazzi negli iter della pubblica amministrazione.

 

I giovani consiglieri hanno avuto negli ultimi due anni, grazie all'interessamento delle istituzioni locali, anche altre possibilità di crescita  legati alla partecipazione ai progetti Partecipa.net e Partecipa.rete, promossi e coordinati dall'Assemblea legislativa dell'Emilia Romagna, che li hanno coinvolti fino a portarli nei banchi del "parlamento  regionale" offrendo opportunità di confronto con amministratori degli organi di governo sovracomunale.  L'incontro del 29 sarà anche occasione per definire le tematiche comuni su cui lavorare nel corso del 2011 e che i ragazzi di Castrocaro Terme e Terra del Sole, Forlimpopoli, Modigliana, Sogliano e Verghereto porteranno all'interno del progetto "Concittadini" ancora una volta proposto dall'Assemblea legislativa regionale.

 

Nella giornata i ragazzi avranno modo di visitare il Museo Risorgimentale di Modigliana, di fotografare il Monumento a Don Giovanni Verità e potranno godere della compagnia di un "Garibaldi" e un "Don Giovanni Verità" impersonati dai ragazzi della "Consulta attività e politiche giovanili" di Modigliana, che per l'occasione vestiranno letteralmente i panni sia dei due illustri personaggi oltre che di alcuni garibaldini e donne dell'800.  

 

La Consulta si è infatti offerta ad accompagnare i "baby-consiglieri" per tutto l'arco della giornata, coadiuvando anche i referenti scolastici impegnati nei gruppi-lavoro, che si andranno a costituire per realizzare degli elaborati su "parole-chiave" quali ad esempio libertà, uguaglianza, cittadinanza. Il contributo storico del professor Dino Mengozzi, professore ordinario di storia contemporanea all'Università di Urbino, offrirà ai partecipanti  un rapido viaggio che, partendo dall'Unità d'Italia, arriverà fino alla Costituzione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -