Molte richieste per l'Acqua di Bagnacavallo

Molte richieste per l'Acqua di Bagnacavallo

BAGNACAVALLO - Stanno riscuotendo grande successo le vendite dell'Acqua di Bagnacavallo, iniziate soltanto ieri, domenica 5 dicembre. Diversi sono gli esercizi commerciali che avendo esaurito le confezioni a loro disposizione hanno fatto nuovi ordinativi e per soddisfare tutte le richieste è già in fase di nuova produzione la fragranza, della quale erano stati realizzati 1.500 flaconi.

 

L'Acqua di Bagnacavallo era stata presentata in anteprima venerdì 3 dicembre in occasione dello spettacolo teatrale delle Sorelle Marinetti presso il Teatro Goldoni. Il trio ha dimostrato apprezzamento per il profumo, che hanno ricevuto in omaggio dal sindaco Laura Rossi e dall'ideatore del progetto Acqua di Bagnacavallo Ruggero Sintoni. A fine spettacolo, le Sorelle Marinetti hanno ringraziato la città di Bagnacavallo intrattenendosi con il pubblico e le autorità nel foyer del teatro.

 

Realizzata dall'opificio Olfattiva di Massa Lombarda con la collaborazione dei commercianti e del Tavolo di lavoro del centro storico, l'Acqua di Bagnacavallo è in vendita al costo di 13 euro nei circa trenta esercizi commerciali del centro storico che hanno aderito all'iniziativa, e che sono contraddistinti da un'apposita locandina. La diffusione è gestita sulla base del disciplinare concordato con le associazioni di categoria. Una quota dell'incasso è destinata a un fondo comune per l'organizzazione di iniziative di promozione commerciale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -