Mondaino, all'Arboreto residenza e workshop con Daniele Albanese

Mondaino, all'Arboreto residenza e workshop con Daniele Albanese

MONDAINO - L'Arboreto - Teatro Dimora di Mondaino ospita, all'interno della residenza creativa di Daniele Albanese (12-18 novembre) il 13 e 14 novembre Something about Today (The Vicious Circle), workshop per danzatori o attori con esperienza di lavoro fisico  condotto da Daniele Albanese_Stalk con la partecipazione degli interpreti dello spettacolo: Lucia Palladino e Manfredi Perego.


Il laboratorio si aprirà con una prima fase di riscaldamento/utilizzo di immagini anatomiche e l'insegnamento di partiture di movimento per poi passare alla creazione guidata per ogni partecipante di piccole partiture personali. L'intento è di stimolare una ricerca personale in fase di preparazione-allenamento e in quella strettamente creativa.
Il tema portante della ricerca in questo workshop è direttamente legata al tema dello spettacolo Something about Today (The Vicious Circle), vincitore del Bando Fondo Fare Anticorpi 2010, sul quale la compagnia e gli interpreti lavoreranno in residenza creativa all'Arboreto dal 12 al 18 novembre: l'utilizzo di visualizzazioni nello spazio di punti magnetici di attrazione per la creazione di partiture fisiche e fisico-teatrali.


Daniele Albanese, danzatore e coreografo, studia giovanissimo danza classica e ginnastica, diplomandosi presso EDDC (European Dance Development Centre) ad Arnhem in Olanda. Studia fra gli altri con Steve Paxton, Eva Kackzag, Lisa Kraus, Benoit Lachambre. Nel 2002 fonda la compagnia Stalk con lo scopo di investigare il rapporto tra danza e altre arti. Dopo aver lavorato come interprete in note produzioni nazionali ed internazionali, inizia la sua produzione coreografica ideando numerosi spettacoli tra cui L'opera al Nero, Grand Duet , Broken Lapsus , Danza per Delfino Ucciso e Gin .Nel 2004 inizia il progetto a tappe àrebours e crea àrebours(-2). Il successivo à rebours100 viene coprodotto da   Cango e Fabbrica Europa.   Ha iniziato quest'anno un nuovo progetto coreografico con una residenza a Essen in Germania presso il centro Pact-zollverein.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -