Mondaino, i laboratori di marzo e aprile all'Arboreto

Mondaino, i laboratori di marzo e aprile all'Arboreto

L'arboreto - Teatro Dimora di Mondaino compie quattordici anni e affronta con entusiasmo, ma anche con la consapevolezza dei tempi difficili che corrono, il nuovo programma, il cui calendario definitivo sarà presentato nel mese di febbraio.


Intanto, si aprono le iscrizioni per i primi laboratori teatrali proposti nei mesi di marzo ed aprile.
Dall'11 al 13 marzo Muta Imago propone Displace, momento intensivo sul "displacement" durante il quale avviare un'indagine sui diversi possibili aspetti legati al tema dello spostamento forzato e dello spiazzamento in genere: aspetti politici, emotivi, astratti, comici. Un laboratorio aperto a chiunque voglia approfondire il rapporto tra il proprio corpo e lo spazio che lo circonda, la luce e il suono, a chiunque condivida o creda di condividere questo stato d'animo e voglia indagarne gli aspetti più diretti e materiali.


Segue dal 14 al 16 aprile Occhi di scena, laboratorio di fotografia ragionata di scena condotto da Laura Arlotti, primo appuntamento di un progetto annuale, teorico e pratico, che ha come obiettivo sia la formazione di giovani fotografi di scena, sia la documentazione delle attività dell'Arboreto durante le residenze creative e i laboratori programmati nel 2011. Questo workshop si propone come uno spunto di riflessione sulla fotografia di scena e vuole fornire i mezzi di base per approcciarla, analizzando diverse figure storiche della fotografia di scena, contestualizzando volta per volta le scelte effettuate da ogni fotografo in relazione all'evoluzione dell'arte scenica e del linguaggio fotografico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Infine dal 28 al 30 aprile, Eugenio Ravo, formatosi alla scuola parigina del maestro Etienne Decroux, l'inventore del mimo del ‘900, propone Il corpo maschera dell'anima, laboratorio di teatro e mimo corporeo, in collaborazione con Atelier della Luna di Montefiore Conca, aperto a tutti coloro che hanno desiderio di esplorare il movimento corporeo col piacere di con-tattare altro.
Per informazioni specifiche, quota d'iscrizione e modalità di partecipazione ai laboratori.
 inviare una mail a:
teatrodimora@arboreto.org

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -