Montefiore Conca: "Campanilismi" per Ammazziamo la Domenica

Montefiore Conca: "Campanilismi" per Ammazziamo la Domenica

MONTEFIORE CONCA - Ancora teatro nelle domeniche di Montefiore Conca con la dodicesima edizione di Ammazziamo la Domenica! Sul palcoscenico del teatro Malatesta, domenica 7 dicembre alle ore 17.00, Francesco Tonti della Compagnia dei Ciarlatani con "Campanilismi".

 Ci sono ragioni più o meno universali per ridere. Alcuni meccanismi comici sono strettamente legati alla collettività riunita per lo spettacolo (il pubblico), altri sono più universali perché riguardano ogni uomo, di qualsiasi epoca  storica e civiltà. Alcuni si legano solidamente al periodo presente, altri risultano datati e  non faranno più ridere.

 

 Il linguaggio di Achille Campanile e la sua forma sono datati o ci possono far ridere? Ci parla dell'uomo o di alcuni uomini? I suoi testi sono troppo lontani  dalla comicità a cui siamo oggi abituati? Il suo gioco sull'assurdo e sulle parole, sulle  assonanze e sui doppi sensi, oltremodo geniale, porta spesso fuori da ogni logica.


Tutto ciò lo ha reso anticipatore di una comicità straordinariamente sottile e ricercata.  Una comicità che non mira alla grassa risata. Allo stesso tempo Campanile è autore capace  di raccontare delicatamente, con brevi pennellate, interi universi fatti di quotidianità. Dopo un anno di lavoro meticoloso a stretto contatto con Fabio Bartoli, curatore dei suoni, e massimo maCio tonti, curatore delle parti video, Francesco Tonti porta in scena il suo assolo teatrale. Settanta minuti di ritmo altissimo, nel susseguirsi di episodi assurdi e originali. Si ride senza sosta, grazie ai personaggi teatrali sapientemente interpretati e grazie alla forza dei racconti comici dell'Autore. Poi, improvvisamente, il pubblico viene calato in una dimensione di intensa drammaticità: si racconta la sofferenza di un uomo semplice, capace di far riflettere sulle piccole importanti cose di tutti i giorni. Finale scoppiettante con un irresistibile lezione del professore su Torquato Tasso...

Per stuzzicare ancora i nostri sensi, i pomeriggio di Montefiore Conca continua dopo lo spettacolo con l'aperitivo

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

di Belfiore Enoteca a base di Lacrima di Morro Az. Agr. Laurentina con Crema di  Lardo di Colonnata. Per non farsi mancare nulla per finire: V.E.MÒ / Cinema e Castagne, la rassegna che propone le sequenze perdute del grande cinema mondiale proporrà sul grande schermo del teatro Malatesta  "Godzilla  la piccola orfanella".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -