Montefiore Conca: finanziato il progetto di riqualificazione della casa ai piedi della Rocca

Montefiore Conca: finanziato il progetto di riqualificazione della casa ai piedi della Rocca

MONTEFIORE CONCA (RN) - La casa ai piedi della Rocca diventerà punto informativo e di promozone dei prodotti eno-gastronomici. -  Il progetto finanziato dalla Provincia

Il Natale ha portato a Montefiore Conca una sorpresa speciale, è infatti stato ufficializzato solo in questi giorni, che il progetto di riqualificazione della casa che si trova ai piedi della Rocca ha ottenuto il finanziamento da parte della Provincia di Rimini all'interno del piano di sviluppo rurale.

 

Si tratta del raggiungimento di un altro obiettivo importante e l'avvicinarsi della realizzazione di un progetto che nasce da lontano con l'acquisizione dello stabile, circa dieci anni fa, da parte dell'amministrazione Comunale e che è cresciuto nel tempo arricchendosi di collaborazioni e sinergie importanti.

 

Il progetto finanziato infatti è il frutto della stretta e virtuosa collaborazione tra l'Assessorato ai Lavori Pubblici del Comune di Montefiore Conca, la Provincia di Rimini in particolare dell'Assessorato Agricoltura e Attività Produttive e l'assessore Mauro Morri, la Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli di Rimini e il suo presidente Nicola Pelliccioni, l'Unione Agricoltori che ha messo a disposizine il suo sftaff tecnico, e l'arch. P.Sammarini che ne curerà la ristrutturazione.

 

La casa, che si trova in un luogo strategico alle porte sia della Rocca Malatestiana sia della Grande Arena che si apre ai suoi piedi, sarà punto di accoglienza e di servizio per le attività di questi spazi, ma in primis diverrà un punto di riferimento per la promozione delle eccellenze eno-gastronomiche e dell'artigianato della vallata del Conca oltre che uno spazio adibito alla realizzasione di eventi volti all'approfondimento della conoscenza degli stessi.

 

Il bilancio preventivo per la ristrutturazione dello stabile e l'apertura al pubblico degli spazi e dei servizi e di circa 500mila€ finanziati per il 70% ,per un importo quindi che si avvicina ai 300mila€, grazie ai fondi del piano di sviluppo rurale.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Possiamo dire - commenta il vicesindaco di Montefiore Conca Pietro Cipriani - che si sta avvicinando la realizzazione di un sogno. La ristrutturazione di questo spazio, oltre a esserre un tassello fondamentale per la riqualificazione del borgo, dopo la Rocca, l'Arena e la cinta muraria, è il segno tangibile che la collaborazione fattiva e la condivisione degli obiettivi tra enti e istituzioni porta risultati positivi; basti pensare che questo progetto ha ottenuto il punteggio di valutazione più alto tra quelli presentati all'interno del piano di sviluppo rurale. L'augurio - continua Cipriani - è che questo luogo così importante per il nostro borgo possa diventare veramente un punto di riferimento per la vallata, per la Provincia e per tutti coloro che verranno a visitare il nostro territorio". 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -