Montefiore Conca, Grifa conquista la gara di regolarità per auto storiche

Montefiore Conca, Grifa conquista la gara di regolarità per auto storiche

Nella cornice di una calda giornata d'autunno si è svolta sabato 2 ottobre, la quarta edizione della Coppa Montefiore Conca, gara di regolarità per auto storiche.

 

Una cinquantina gli equipaggi che hanno preso il via da Montefiore Conca salutati dal sindaco Vallì Cipriani, il ViceSindaco e ass.re allo sport Massimiliano Forlani e l'ass.re al turismo Filippo Sica, ma solo una trentina quelli che hanno tagliato la linea del traguardo dopo un percorso di 146 chilometri che ha reso la vita difficile a diverse macchine.

 

Sul gradino più alto del podio il team Grifa - Salvetti con Porsche 911 del 1965, Christian Grifa vincitore delle prime due edizioni della Coppa Montefiore torna a imporsi sulle strade della Valconca con sole 62 penalità. Alle loro spalle una Jaguar XK 120 OTS del 1952 condotta da Montevecchi del team Ecurie du Soleil, terzi Barvas e Grossi su una Giulietta Sp del 1957 con 135 penalità.

 

La gara di ques'anno era anche primo Memorial Giovanni Rubini (esponente dell'automobilismo sportivo riminese), trofeo assegnato all'equipaggio Gamberini - Fabbri su Porsche Carrera del 1974, inoltre la competizione era anche valida per il terzo Trofeo Francesco Bollini RSM, titolo conquistato per le auto storiche dal team Pezzi- Burgagnini su Porsche Carrera del 1974. Prime tra le donne l'equipaggio Rubini - Barduca.

 

Hanno presenziato alla cerimonia di premiazione insieme al Sindaco Cipriani e al ViceSindaco Forlani, Roberto Loi, presidente ASI, il presidente dell'Automobil Club San Marino Clelio Galassi e il Sen Filippo Berselli, prosindaco di Montefiore Conca.

 

Appuntamento quindi al prossimo autunno con la quinta edizione della Coppa Montefiore

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -