Montefiore Conca: Luciano Manzalini al teatro Malatesta

Montefiore Conca: Luciano Manzalini al teatro Malatesta

MONTEFIORE CONCA - Domenica 6 dicembre il palcoscenico del Teatro Malatesta vedrà il gradito ritorno di un artista e amico di Montefiore Conca, come Luciano Manzalini.

Per il pubblico di Ammazziamo la Domenica!, il noto attore proporrà il suo "Scritto Misto".

"Quando scrivo un racconto - spiega Manzalini -  ho come l'impressione che il risultato finale non dipenda né dal mio ingegno, né dalla mia fantasia, bensì dal racconto stesso, dalla storia che si fa storia senza bisogno del mio narrare".

 

Che si tratti di racconti, poesie, aforismi o del semplice giocare con le parole, la scrittura ci regala sempre un effetto benefico difficilmente descrivibile, ma ascrivibile a tutto ciò che è scrivibile. Un recital sull'amore per la scrittura, intesa anche come qualcosa che viene ben prima dello sporcare la pagina e che permane ben dopo l'averci ripulito la mente. Un amore sempre ben riposto e corrisposto, perché la scrittura non ci tradisce mai e ci restituisce sempre più di quanto non le abbiamo dato. È matematico! E, quindi, letterario.

 

Scritto Misto è scritto e interpretato da Luciano Manzalini, accompagnato alla fisarmonica da Salvatore Sansone con le musiche di Salvatore Sansone e Diego Schiavo.

Il pomeriggio montefiorese continuerà con il tradizionale aperitivo offerto in collaborazione con  Belfiore Enoteca, che vede protagonisti quest'anno vini, affettati e formaggi spagnoli. Dalla selezione dei caldi vini spagnoli sarà proosto un Monte Toro Rosado 09, - Bodega Ramon Ramos, Venialbo, Toro, sempre in abbinamento salumi e formaggi spagnoli.

 

E dopo l'aperitivo per lo stomaco un piccolo assaggio di comicità proposto dalla Compagnia del Serraglio con le prove aperte del testo comico: Ciò che vide il maggiordomo.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -