MONTEFIORE CONCA - Mercoledì 20 dicembre presso il teatro comunale la presentazione di "Crocevia"

MONTEFIORE CONCA - Mercoledì 20 dicembre presso il teatro comunale la presentazione di "Crocevia"

MONTEFIORE CONCA – È per martedì 20 dicembre alle ore 10, presso il Teatro Malatesta di Montefiore Conca, la presentazione di “Crocevia”, la pubblicazione nata dal progetto di Marco Vincenzi ed eseguita con i bambini della scuola elementare del comune riminese.


L’idea di questo progetto nasce dalla volontà espressa dall’Amministrazione comunale di Montefiore Conca di coniugare al desiderio di non perdere la memoria delle cose e dei fatti appartenenti al passato di questo territorio, la necessità di promuovere una maggiore partecipazione sociale dei bambini, valorizzando elementi appartenenti alla storia, in funzione di una più adeguata presa di coscienza della realtà attuale.


Per fare ciò, in questa circostanza, si sono scelte le ‘cellette votive’ che ancora oggi popolano i ‘crocevia’ delle strade comunali, vicinali e interpoderali di questi luoghi e sono state rapportate alla memoria di quanto sta intorno ad esse oltre al ‘paesaggio contemporaneo ’ che le accoglie.

Da qui l’idea di utilizzare il medium fotografico, particolarmente adeguato per la rilevazione documentale delle cellette, le cui fotografie sono servite anche come stimolo visivo per richiamare alla memoria vecchie storie e aneddoti sui tempi in cui venivano vissute in modo più partecipato, oltre che, per la ricognizione fotografica sul paesaggio e le sue trasformazioni che è poi stata realizzata da Marco Vincenzi.


Così, dopo una prima rilevazione fotografica delle cellette (realizzata anche questa da Marco Vincenzi), con l’ausilio e le indicazioni degli abitanti del paese, alcune persone anziane provenienti da tutte le zone dove le cellette trovano collocazione, hanno incontrato i bambini più grandi (le classi quinte - aa.ss. 2005-06 e 2006-07) della Scuola Elementare di Montefiore in due momenti pubblici che si sono svolti presso la sede della Casa della Cultura “G. Spadolini” ed hanno potuto raccontare loro le storie e gli aneddoti esistenti intorno a questi oggetti di culto.

I bambini a loro volta hanno stimolato la memoria degli anziani con domande e curiosità raccogliendo informazioni che sono poi state riorganizzate in un lavoro a scuola con le insegnanti e a casa con i genitori, i nonni e con coloro che vivono vicino alle cellette, che i bambini hanno avuto il compito di schedare.

Da queste schede, dalle fotografie delle cellette, da quelle del paesaggio contemporaneo del territorio di Montefiore, e da una ricognizione storico culturale e religiosa fatta sull’argomento da don Piergiorgio Terenzi è nata una pubblicazione a stampa che verrà presentata a Montefiore presso il Teatro Malatesta, mercoledì 20 dicembre prossimo alle ore 10.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla presentazione interverrà anche l’Assessore provinciale alla Cultura, identità della comunità e bellezza del paesaggio, Marcella Bondoni, e verrà raccontata la fiaba “Il seme pensieroso” dalla voce dell’autore, Marco Campana.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -