MONTEGRIDOLFO – Domenica 4 febbraio va in scena ‘Tutto Kaput’ rievocazione poetica e musicale delle testimonianze di civili e reduci della 2ª Guerra mondiale

MONTEGRIDOLFO – Domenica 4 febbraio va in scena ‘Tutto Kaput’ rievocazione poetica e musicale delle testimonianze di civili e reduci della 2ª Guerra mondiale

MONTEGRIDOLFO –Nuovo appuntamento con “Effetto Doppler eventi nei musei”, rassegna promossa dall’Assessorato alla Cultura della Provincia di Rimini in collaborazione con Doc Servizi, concept e direzione artistica a cura di Nicoletta Magalotti: domenica 4 febbraio alle ore 16.30 e in replica alle ore 18 presso il Museo della Linea dei Goti di Montegridolfo, NicoNote (alias Nicoletta Magalotti) presenta Tutto Kaput, performance con Roberto Bartoli al contrabbasso.


Sullo sfondo delle testimonianze materiali della Seconda Guerra Mondiale, conservate nel Museo della Linea dei Goti, NicoNote darà voce a quelle spirituali delle vittime, con letture liberamente tratte da testi di Etty Hillesum, Giuseppe Ungaretti, Kurt Vonnegut e da racconti di civili e reduci, accompagnati da musiche liberamente tratte da W.A. Mozart e Robert Schumann. Una performance intima e di grande impatto emotivo che, in conformità con la giornata della memoria, evoca il dramma della guerra attraverso la sofferenza privata e quotidiana degli oppressi.


“Le drammatiche vicende belliche che hanno investito le località del riminese e, in particolare, i luoghi prossimi alla cosiddetta Linea Gotica o Linea dei Goti nei dintorni di Montegridolfo nel periodo tra il 1943-1944 – spiega Marcella Bondoni, Assessore Provinciale alla Cultura – hanno lasciato nelle coscienze degli abitanti più anziani segni indelebili. Il ricordo e la rielaborazione critica di tali esperienze hanno contributo in maniera decisiva alla rinascita democratica e civile della popolazione del difficile dopoguerra. Fare ancora oggi memoria di quello che è stato, cercare di costruire dei percorsi adeguati di conoscenza soprattutto per i più giovani, anche attraverso la poesia e la musica, significa davvero non perdere il senso di quel percorso storico e culturale.”


Tutto Kaput è la composizione poetica che NicoNote offre al pubblico, una lettura intima e drammatica per voce e contrabbasso, è un percorso tra vari testi che evocano la guerra e la sua forza distruttrice attraverso le parole e le testimonianze dei sopravvissuti. La Seconda Guerra Mondiale e la Linea Gotica sono l’incipit per parlare della condizione dei civili in tutte le guerre. “Umorale omaggio a chi ha attraversato la tragedia e al martirio della nostra terra. Solitudine incalzante. Febbre e lucida follia nel dramma. Estasi incredula per la fine del tuono devastatore. Ad memoriam.”


Tutto Kaput di NicoNote è a ingresso libero, posti limitati con prenotazione telefonica obbligatoria al numero 339.2881548 dalle ore 13 alle ore 17.



Informazioni:

Tel. 0541.787774

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

www.effettodoppler.net


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -