Montegridolfo, si festeggia la donna

Montegridolfo, si festeggia la donna

MONTEGRIDOLFO - In occasione della giornata dedicata alla donna il Comune di Montegridolfo inaugura una mostra di pittura dell'artista Fatima Tomaeva.

 

All'interno della mostra, intitolata Le Castellane, le tele esposte rappresentano tutte figure femminili, opere che emanano romanticismo e dolce tenerezza.

 

Programma

Lunedì 8 marzo ore 18.30 presso la sala della Grotta Azzurra inaugurazione mostra; ore 19.30 aperitivo offerto da Palazzo Viviani; ore 20.00 cena a buffet a Palazzo Viviani allietata dal quartetto di flautiste Amiche in musica (costo della cena 18 euro).

 

Per info e prenotazione: Comune di Montegridolfo 0541 855054 - Palazzo Viviani 0541 855350 - Osteria dell'Accademia 0541 855335.

 

La mostra si potrà visitare il sabato e la domenica dalle ore 14.00 alle 20.00 fino alla fine di aprile.

 

 

Fatima Tomaeva

Pittrice di origine caucasica, nasce in Russia nel 1967, da sempre innamorata della pittura italiana, quella più nota, rinascimentale. È diplomata all'Accademia di Belle Arti in Russia, vive e lavora a Gabicce Mare. L'artista propone le tecniche e le tematiche acquisite nella sua terra di origine dopo lunghi anni di studio. Un talento poliedrico che spazia dalla iconografia ortodossa russa quattrocentesca più classica, a moderne figure corporee femminili (ma anche maschili) nei più disparati atteggiamenti e movimenti plastici.

Anche se ancora in età giovanile, ha alle sue spalle un bagaglio di esperienze notevoli derivatole dall'ambiente artistico al quale era legata in patria e, più tardi, a quelle fatte nelle varie città europee.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -