Monza, incendio distrugge appartamento: un morto e diversi intossicati

Monza, incendio distrugge appartamento: un morto e diversi intossicati

MONZA - E' di un morto e di due intossicati il bilancio di un incendio di un appartamento di via Grigna a Monza, nel milanese. Le fiamme, divampate poco dopo le 5, si sono levate dal secondo piano di una palazzina di sei.

A perder la vita è stato il 54enne Cesare Ubertoni, mentre i figli di 18 e 21 anni sono ricoverati in prognosi riservata al locale ospedale San Gerardo. Ricoverata all'ospedale di Vimercate la moglie del defunto, anche se non è in pericolo di vita. Gli altri feriti, colpiti da intossicazione, sono stati trasportati all'ospedale di Desio.

Le cause sono al vaglio dei Vigili del Fuoco di Monza e Milano e dalla polizia. Principale capo d'imputazione un corto circuito. Le fiamme, successivamente, hanno trovato forza attaccando delle perlinature di legno che rivestono gran parte delle pareti.

Per spegnere il rogo sono intervenuti 12 mezzi dai distaccamenti di Milano e Monza. In attesa dell'arrivo dei tecnici del Comune, la stabile è stato dichiarato inagibile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -