Morciano: "Affidocondiviso" e "Stalking" al Lavatoio

Morciano: "Affidocondiviso" e "Stalking" al Lavatoio

Morciano di Romagna si prepara ad ospitare due importanti appuntamenti rivolti a tutti coloro che desiderano essere informati su tematiche di grande attualità: l'affido condiviso e il reato dello stalking.

 

Venerdì 26 febbraio alla Sala Ex Lavatoio l'Associazione "Genitori sottratti", in collaborazione con l'Assessorato alle Politiche sociali, promuove la conferenza sulla bigenitorialità intitolata Genitori per sempre: dai figli non si divorzia. "Riflessi giuridici e psicologici delle tematiche separative".

Un convegno per analizzare le tematiche giuridiche e psicologiche del tema separativo, cha ha lo scopo di produrre un dialogo fra gli operatori del settore: avvocati, magistrati, psicologi, mediatori familiari, assistenti sociali e figure che implicitamente possono dare il loro apporto con visioni diverse, ma tutte inerenti il tema dell'affido condiviso, al fine di verificare lo stato dell'arte a distanza di quattro anni dalla nascita della legge e della sua applicazione.

  

Il reato dello "stalking" implica, più di ogni altro, valutazioni psicologiche sia dal punto di vista della vittima che dal punto di vista dell'autore del reato (stalker), oltre ad aspetti prettamente giuridici. Sabato 27 febbraio alle ore 16:00 l'Associazione culturale "Una Voce al silenzio", che ha tra le sue finalità principali la tutela dei bambini, delle donne e dei giovani contro ogni forma di violenza, anche fisica, sessuale e psicologica,  promuove la conferenza dal titolo "Stalking. Aspetti giuridici e psicologici", con il patrocinio del comune di Morciano di R e della Provincia di Rimini.

L'iniziativa, inserita all'interno del programma dell'Assessorato alle Pari opportunità della Provincia di Rimini  "8 marzo 2010. Giornata Internazionale della donna. Eventi e momenti di riflessione nel territorio provinciale riminese", sarà introdotta dal Sindaco di Morciano Claudio Battazza, e vedrà gli interventi di: Barbara Paolini, rappresentante dell'Associazione Una voce al silenzio; Leonina Grossi, Consigliera  Politiche di Genere e Pari Opportunità e Politiche Giovanili della Provincia di Rimini; Dott.ssa Silvia Cecchi, Pubblico Ministero presso la Procura della Repubblica di Pesaro; Dott. Mario Della Dora, psicoterapeuta, già giudice onorario presso il Tribunale per i Minorenni di Ancona. In veste di moderatore Simonetta Romagna, insegnante, già Assessore alla cultura alla Provincia di Pesaro e Urbino.

 

Info: www.morciano.org

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -