Morciano di Romagna, paese di 'cuccagna'

Morciano di Romagna, paese di 'cuccagna'

Morciano di Romagna, paese di 'cuccagna'

MORCIANO - Morciano di Romagna, Paese di Cuccagna. Con queste premesse Morciano annuncia la Fiera dei Golosi, la grande kermesse del gusto che si svolgerà questo weekend. La prima novità di questa edizione riguarda gli spazi; la Fiera dei Golosi quest'anno esce allo scoperto e si estenderà dal Padiglione fieristico a via XXV Luglio fino a raggiungere piazza Risorgimento. Apertura degli stand sabato (ore 10), con aromi e sapori provenienti da ogni parte d'Italia.

 

Si tratta di un gradito ritorno voluto dall'Amministrazione Comunale con l'intento di arricchire il calendario di appuntamenti e sottolineare ancora una volta la vocazione commerciale di Morciano, capitale commerciale della Valconca.

 

Apertura degli stand Sabato 21 novembre dalle ore 10: al padiglione I Prodotti Tipici delle Regioni Italiane; un'oasi di aromi e sapori a cui prendono parte cinquanta espositori provenienti da tutto lo stivale. Un vero e proprio Giro d'Italia per il palato: salumi, formaggi, oli, funghi, tartufi, conserve, sott'oli, salse, condimenti, confetture, prodotti da forno dolci e salati, pasticceria, paste alimentari, prodotti delle api, vini, liquori, distillati ed altre specialità come in una grande dispensa di cose buone e genuine da tutte le regioni.

 

Saranno presenti 15 regioni: Piemonte, Veneto, Trentino, Sud Tirolo, Liguria, Emilia, Romagna, Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna.

 

Un'altra novità riguarda le merceologie, non più solo alimentari, ma spazio anche agli articoli di artigianato e all'oggettistica per la casa.

Uscendo dalla struttura coperta e incamminandosi lungo via XXV Luglio ecco l'atmosfera delle fiere paesane con le colorate bancarelle di accessori, decorazioni, bijou, idee regalo e prodotti d'erboristeria, un pizzico di Natale anticipato con presepi e decorazioni, inframmezzati da piccoli banchetti con i cibi di strada: pannocchie arrostite, caldarroste e vin brulè, cartocci di fritto ‘da passeggio', spianata, dolcetti fatti a mano, ciambelline americane, cioccolateria e praline, gauffres, crepes ed altre golosità da sbocconcellare a spasso per la fiera.

 

La terza novità sono le Osterie; in Piazza Risorgimento sorgeranno i punti ristoro, coperti e riscaldati, aperti dalla mattina a sera inoltrata; si potrà pranzare e cenare in fiera, comodamente seduti e al caldo. Le grandi tavolate preparate per l'occasione sono infatti una occasione per fare amicizia e stare in compagnia, come nella migliore tradizione delle fiere.

 

L'Osteria delle Tradizioni proporrà la cucina tipica Romagnola: Le Bruschette e il Tagliere Romagnolo, La piada e i cassoni della nonna, Il Piatto del Porco, La Polenta con i suoi Sughi, La Pasta e Fagioli, I Primi con i Funghi, la Lepre ed il Cinghiale, Arrosti e spiedi a volontà, Le Luverie d'Autunno, Il Sangiovese - Il Vino Nuovo - La Cagnina.

 

L'Osteria Toscana preparerà suntuose grigliate di carni suine e di chianina: Tagliata di fiorentina, Rosticciana di costine di maiale, Salsiccia, pancetta e spiedini, Cosce di pollo, Verdure grigliate e Fagioli toscani all'olio nuovo.

 

Il Braciere Tirolese cucinerà gustosi wurstel con i crauti. Al Forno Bartolini ci si potrà saziare con pani dolci o salati e focacce farcite d'ogni tipo. Ci saranno anche gli stand di due esercenti morcianesi che hanno raccolto l'invito dell'Amministrazione a scendere in piazza. Sono il Baracas ed Il Ciccio, con polenta al sugo, fritti e vino.

 

Due Pro Loco saranno presenti con le loro specialità: quella di Morciano con le caldarroste ed il vin brulé, quella di san Giovanni in Marignano con arrosticini d'agnello in carta paglia.

 

A sottolineare il clima da sagra tradizionale, ci saranno alcune giostrine, in Piazza Risorgimento e due concertini itineranti che riscalderanno i pomeriggi: sabato si esibirà il gruppo Gnint l'è Pèzz, con un repertorio di allegri canti da osteria, mentre domenica girerà il folto e folle gruppo de I Pasquarul d'la Piopa, con i canti ed i suoni della tradizione romagnola.

 

Arricchiranno il clima di festa l'accensione delle luci di Natale, l'apertura domenicale del negozi e l'apertura della pista di pattinaggio su ghiaccio davanti al Comune: La Fiera dei Golosi infatti apre il calendario iniziative programmate per il periodo delle festività natalizie.

La Fiera dei Golosi osserverà i seguenti orari: sabato dalle 10 alle 22 e domenica dalle 10 alle 20. Ingresso gratuito.

 

Nelle aspirazioni dell'Amministrazione e degli organizzatori, l'agenzia Blu Nautilus di Rimini, fare diventare La Fiera dei Golosi, con le ovvie differenze di tradizioni e dimensioni, (complessivamente 90 espositori) la piccola sorella ‘d'autunno' della famosa Fiera San Gregorio, appuntamento commerciale e punto di incontro e di festa per tutta la Valconca.

 

LA FIERA DEI GOLOSI - MORCIANO DI ROMAGNA

Luogo: Morciano di Romagna (RN), Padiglione Fieristico, Via XXV Luglio;  

Date: Sabato 21 e domenica 22 novembre 2009;

Orari: sabato ore 10/22 - domenica ore 10/20;

Ingresso: gratuito;

Organizzazione: Blu Nautilus Srl;

Info: 0541 53294;

Website: www.blunautilus.it  

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -