Morciano: partenza record per la Fiera di San Gregorio

Morciano: partenza record per la Fiera di San Gregorio

Sergio Sgrilli, protagonista al Teatro Tenda

MORCIANO - Il primo week end di Fiera si è chiuso con un bilancio più che positivo ed un afflusso notevole di persone che ha superato ogni più rosea previsione. "Le condizioni meteo ci hanno certamente aiutato e devo dire che nella prima mattina di domenica la folla ha riempito le vie del paese come non accadeva da anni in quell'orario", ha detto l'Assessore Danilo Ottaviani. Grandissima attesa per i personaggi dello Zelig, che domani approderanno sul palco del Teatro Tenda.

 

Notevole la soddisfazione di tutti gli esercenti: «Il padiglione fieristico è stato preso d'assalto per tutta la giornata -continua l'Assessore-. Hanno lavorato tutte le attività commerciali, sia quelle stabili che quelle ambulanti, con incrementi notevoli sui guadagni dell'anno passato. Un vero e proprio calcio alla crisi perché in fiera le occasioni sono imperdibili. Dagli articoli, che nei mercati normali non si trovano, ai prodotti gastronomici di altre regioni, o dell'artigianato locale, in più la merce dei negozi venduta a prezzi molto vantaggiosi».

 

Al Foro Boario centinaia di bambini stupiti e gioiosi hanno approfittato della giornata di sole per avvicinarsi al mondo rurale, al giorno d'oggi così difficile da vivere e vedere, per toccare con mano i grandi cavalli o salire in sella ai pony.

 

Ma la Fiera è solo all'inizio e di giorno in giorno si entra nel vivo della manifestazione.

 

Grandissima è l'attesa per i personaggi dello Zelig, che domani Martedì 10 alle 21.00 approderanno sul palco del Teatro Tenda.

 

Le imitazioni e le dissacranti gag sui cantautori italiani del toscano Sergio Sgrilli unite alle esaltate parabole in lingua inglese di Padre Donovan nella vita Giorgio Verducci, riempiranno il Teatro Tenda di risate e della comicità ben nota al pubblico televisivo.

 

Mercoledì 11, sempre al Teatro Tenda alle 21.00, saranno le allieve del Centro Danza La Plume di Daniela Pasquinelli ha prendere possesso del palco e a far sognare gli intervenuti.

 

Le allieve dei corsi di danza classica interpretano il loro "Omaggio ai Grandi balletti": Omaggio a Giselle, Coppelia, Il lago dei cigni, Carmen e La bella addormentata.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le allieve dei corsi di danza moderna interpretano midley di brani di vario stile: funky, jazz, hip hop, contemporaneo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -