Morciano, un'opportunità per i disoccupati

Morciano, un'opportunità per i disoccupati

MORCIANO - Il Comune di Morciano di Romagna mantiene viva l'attenzione al sociale e al problema occupazionale, riproponendo, dopo la positiva esperienza dello scorso anno, un sussidio e una opportunità formativa a coloro che sono senza lavoro promuovendo in collaborazione con il Centro per l'Impiego di Rimini 3 tirocini formativi e di orientamento dalla durata di sei mesi ciascuno, a partire dal 1 aprile prossimo.

 

L'assessorato all'Istituto della partecipazione civica e Rapporti coi cittadini guidato da Corrado Montanari propone una risposta concreta, seppur temporanea, alla crisi occupazionale. Il Comune assolverà così ad un funzione socio assistenziale nella prospettiva di favorire il reinserimento lavorativo di coloro che vi prenderanno parte.

 

Le domande per poter essere inseriti in graduatoria dovranno pervenire all'Ufficio protocollo entro le ore 13.00 del 7 marzo 2011. Potranno accedervi coloro che si trovano in stato di disoccupazione a seguito di: licenziamento da rapporto di lavoro subordinato a tempo determinato o indeterminato, licenziamento da rapporto di lavoro atipico a tempo determinato, oppure per cessazione di attività autonoma con relativa chiusura di partita IVA.

Il tirocinio non costituisce rapporto di lavoro e non vincola l'ente ad una successiva assunzione. Il Centro per l'Impiego sarà garante della regolarità e della qualità dell'iniziativa attraverso l'individuazione di un tutore come responsabile didattico-organizzativo dell'attività.

 

I tirocinanti affiancheranno gli operai comunali nello svolgimento delle attività manutentive del patrimonio dell'ente (manutenzione del verde pubblico, spazzamento ecc.) e si svolgerà dal lunedì al sabato per 6 ore giornaliere con un rimborso spese mensile di 500 euro.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -