Morciano: violento litigio, cinque denunce

Morciano: violento litigio, cinque denunce

Morciano: violento litigio, cinque denunce

MORCIANO - Hanno minacciato con una pistola giocattolo priva del tappo rosso due italiani - padre e figlio - con i quali hanno avuto un diverbio in Piazza Risorgimento a Morciano di Romagna. Quest'ultimi poi si sono barricati in casa, dove il padre del ragazzo ha imbracciato un fucile da caccia calibro 12 - regolarmente detenuto - esplodendo a scopo intimidatorio vari colpi in aria. Tre giovani albanesi ed i due italiani sono stati denunciati dai Carabinieri.

 

L'episodio si è consumato venerdì mattina. L'accusa è di esplosione pericolosa di colpi di arma da fuoco e minaccia aggravata di 3 cittadini albanesi e due italiani. Le armi sono state sequestrate.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -