Mordano, si infiltra in un funerale e ruba 850 euro

Mordano, si infiltra in un funerale e ruba 850 euro

Mordano, si infiltra in un funerale e ruba 850 euro

IMOLA - Si è infiltrato in un funerale ed ha rubato dal carro funebre la cassetta delle offerte contenente 850 euro. Protagonista dell'insolito furto, avvenuto nel tardo pomeriggio di giovedì al cimitero di Mordano in via San Francesco, un giovane incensurato catanese di 31 anni, C.G., le sue iniziali. A dare l'allarme al 112 sono stati alcuni presenti, che hanno bloccato il ladro mentre stava cercando di nascondersi all'interno di una vicina cappella.

 

Il 31enne, una volta scoperto, ha tentato di fuggire scavalcando il cancello del cimitero, ma è stato  subito fermato da un'altra persona che si trovava nei pressi. In pochi minuti è intervenuta una pattuglia dei Carabinieri che hanno arrestato il giovane con l'accusa di furto aggravato. La refurtiva è stata interamente recuperata. Al termine delle formalità di rito il ladro è tornato in libertà.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -