E' morto Lucio Dalla, stroncato da un attacco cardiaco

E' morto Lucio Dalla. Il celeberrimo cantautore bolognese si è spento a Montreux, in Svizzera, per una serie di concerti. A spegnere la storica voce un attacco cardiaco

Lucio Dalla al recente Festival di Sanremo con Gianni Morandi (credit TM News/Infophoto)

E' morto Lucio Dalla. Il celeberrimo cantautore bolognese si è spento a Montreux, in Svizzera, dove si trovava per una serie di concerti. A spegnere la storica voce un attacco cardiaco. Dalla il 4 marzo marzo avrebbe compiuto 69 anni. La sua produzione musicale ha attraversato numerose fasi, dalla stagione beat alla sperimentazione ritmica e musicale, fino alla canzone d'autore, arrivando a varcare i confini della lirica e della melodia italiana. L'ultima apparizione risale al Festival di Sanremo.

Poche settimane fa Dalla è tornato sul palcoscenico dell'Ariston a quarant'anni dall'ultima partecipazione, accompagnando il giovane cantautore Pierdavide Carone, con il brano Nanì, del quale Dalla è stato co-autore. “Non è possibile. Mercoledì l'ho sentito al telefono e stava benissimo. Era felice, tranquillo, divertito e in pace con se stesso”, ha commentato l'amico Roberto Serra, fotoreporter di professione.

Commenti (1)

  • Te ne sei andato facendo quello per cui vivevi. Rimarrai vivo per sempre assieme alle tue canzoni. Ciao Lucio

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -