Morto il fisico Cabibbo, nel 2008 escluso dal Nobel

Morto il fisico Cabibbo, nel 2008 escluso dal Nobel

Morto il fisico Cabibbo, nel 2008 escluso dal Nobel

Il mondo della fisica piange uno dei suoi massimi esponenti. E' Nicola Cabibbo, spentosi all'età di 75 anni, reso celebre che essere stato l'autore, assieme giapponesi Kobayashi e Maskawa della matrice di Cabibbo-Kobayashi-Maskawa (Ckm). La sua figura fece discutere la comunità scientifica nel 2008, quando venne inspiegabilmente escluso dall'assegnazione del premio Nobel che invece è andato ai due colleghi.

 

I suoi studi sono noti a tutti nel settore e fanno parte di tutti i manuali di fisica. Cabibbo ha fornito un contributo fondamentale nello studio e nella conoscenza delle particelle elementari.

 

Recentemente, dopo aver lavorato al Cern di Ginevra, insegnata presso le università di Roma La Sapienza e Tor Vergata e ricopriva il ruolo di presidente della Pontificia Accademia delle Scienze.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -