MOTOGP - Ancora dominio Yamaha nei test in Qatar

MOTOGP - Ancora dominio Yamaha nei test in Qatar

LOSAIL - Ancora una doppietta Yamaha. Nel corso della seconda giornata di test collettivi sul circuito di Losail, in Qatar, la migliore prestazione è stata realizzato dal texano Colin Edwards con 1’56"296 precedendo il compagno di squadra, Valentino Rossi, di 241 millesimi. Nonostante le condizioni della pista fossero peggiori rispetto a quelli di martedì a causa della pioggia caduta in nottata, i due della Yamaha sono riusciti facilmente ad ottenere degli ottimi riscontri cronometrici confermando la bontà della nuova M1 800cc che ben si è adattata anche alle nuove gomme Michelin. Il chattering che influenzava negativamente le prestazioni di Rossi è per il momento un lontano ricordo.

Si riaffaccia nelle posizioni di vertice la Honda Repsol di Daniel Pedrosa (1'56''712) e quella di Carlos Checa (1'56''784) anche se il distacco dai due della Yamaha è decisamente pesante.

Quinto tempo cronometrico per la Ducati Marlboro di Casey Stoner (1'57''040) davanti alla Suzuki di John Hopkins (1'57''065), alla Kawasaki del francese Randy De Puniet (1’57"288) e alla KR Honda di Kenny Roberts Jr. Decimo tempo per la Honda del team Gresini Marco Melandri (1'57''591).

Undicesimo tempo per la Honda Repsol di Nicky Hayden (1’57"629) davanti alla Ducati Marlboro di Loris Capirossi (1'57''698). Dietro l'imolese l’australiano della Suzuki Chris Vermeulen (1’57"770), poi la Ducati del team D'Antin con Alex Hofmann e Alex Barros.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -