MOTOGP - Test a Sepang, prove di assetti per Valentino Rossi

MOTOGP - Test a Sepang, prove di assetti per Valentino Rossi

Sepang - Oggi l'assetto, domani le gomme. Il lavoro di Valentino Rossi sulla nuova Yamaha, a Sepang, procede senza intoppi. Il pilota di Tavullia (2'02''221) ha ottenuto il secondo tempo nella prima giornata di test, dominata dal compagno di squadra Colin Edwards (2'02''175).

Alle sue spalle, che ha fermato il cronometro su 2'02''221. Terzo tempo per la Kawasaki del francese Randy De Puniet (2'02''966), seguito dalla Yamaha di Makoto Tamada (2'03''219), dalla Kawasaki di Olivier Jacque (2'03''959), dalla Yamaha di Sylvain Guintoli (2'06''558) e dalla Ilmor di Andrew Pitt (2'08''640).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le prove si sono disputate in condizioni di cielo sereno e umidità inferiore al 60%.

''Oggi abbiamo lavorato sull'assetto, abbiamo provato diverse soluzioni'', dice Rossi. ''Ci siamo concentrati soprattutto sul forcellone posteriore e sui freni. Abbiamo raccolto indicazioni positive che ci rendono fiduciosi alla vigilia delle prossime giornate''. La scelta di provare in Malesia non e' casuale. ''Abbiamo deciso di tornare a Sepang, dove avrebbero provato pochi altri team, per lavorare in tranquillita' e senza l'assillo dei tempi. Ad ogni modo, i miei giri sono gia' veloci: cercheremo di far meglio nelle prossime due giornate. Stiamo aspettando nuove parti del motore dal Giappone. Puntiamo ad avere piu' potenza. Questa e' la moto che abbiamo al momento, sono soddisfatto di come stanno andando le cose''

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -