MotoGp, Valentino Rossi vuole sfatare il tabù della Turchia

MotoGp, Valentino Rossi vuole sfatare il tabù della Turchia

ISTANBUL – Reduce dal brillante successo al Gran Premio di Spagna sul circuito di Jerez De La Frontera, Valentino Rossi si appresta ad affrontare l' insidiosa trasferta dell'Istanbul Park dove non l'ha visto mai vincitore. Il pilota del team Fiat Yamaha si trova in testa al campionato con 45 punti, nove in più del pilota della Ducati Marlboro Casey Stoner e del talento della Honda Repsol Daniel Pedrosa. Le buone prestazione della M1 800cc fanno ben sperare il Dottore.


''Ad essere sincero le gare della Turchia e della Cina non mi piacciono molto'' ha esordito Rossi nella sua presentazione al Gran Premio turco, terza prova del campionato mondiale di MotoGp. ''A Istanbul non ho mai vinto, ma è un bel circuito con alcune curve molto veloci".

Lo scorso anno il vicecampione del mondo fu protagonista di un errore che lo vide fuori dalla lotta per la vittoria che andò a Marco Melandri. Il pesarese promette che non sarà commetterà errori: ''Dobbiamo mirare a salire sul podio in tutte le gare''.


Il leader del campionato mondiale analizza le caretteristiche dei tracciati di Istanbul e di Shanghai: ''Sarà fondamentale la potenza, perché sono circuiti con rettilinei molto lunghi. Abbiamo lavorato duramente durante i test di Jerez per migliorare in questo settore e so che la Yamaha in Giappone ha lavorato molto.''

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un ruolo decisivo lo giocheranno anche le gomme: ''E' la prima volta che gareggeremo su un circuito che non abbiamo provato prima. Con il nuovo regolamento sarà molto importante fare le scelte giuste. Un ruolo importante lo giocheranno le condizioni meteo".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -