MOTOGP - Valentino Rossi: ''Nel 2006 sconfitti perchè ci sentivamo imbattibili''

MOTOGP - Valentino Rossi: ''Nel 2006 sconfitti perchè ci sentivamo imbattibili''

Losail, 7 mar. - (Adnkronos) - ''Lo scorso anno ci sentivamo imbattibili. Ecco perche' abbiamo sbagliato''. Valentino Rossi e' pronto a prendersi la rivincita dopo la delusione iridata del 2006. Domani, a Losail, si apre ufficialmente il Motomondiale 2007 e il pilota della Yamaha va a caccia del titolo perso nell'ultima gara della scorsa stagione.

''Arrivare secondi ogni tanto -dice Rossi alla BBC- puo' far bene, si ritrova la concentrazione. Ora ho forti motivazioni, non voglio certo fermarmi''.

Il 2006 e' stato un'altalena di emozioni. Prima le difficolta' e il crollo a 51 punti dalla vetta. Poi la rimonta e il sorpasso nella penultima gara di anni di Nicky Hayden. Quindi, a Valencia, nell'ultimo atto e' arrivato il patatrac: Yamaha sull'asfalto e titolo all'americano della Honda.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -