Motomondiale in Giappone. Tecnici Arpa dall'Emilia-Romagna

Motomondiale in Giappone. Tecnici Arpa dall'Emilia-Romagna

Motomondiale in Giappone. Tecnici Arpa dall'Emilia-Romagna

E' al momento confermata la gara di MotoGP prevista per ottobre in Giappone, sul circuito di Motegi, a circa 120 km dalla centrale nucleare di Fukushima, fortemente colpita dal maremoto del marzo scorso. Per le verifiche ed il monitoraggio della radioattività, in vista dell'evento, sono andati in trasferta i tecnici di Arpa Emilia-Romagna, con la loro strumentazione portata dall'Italia. Sono in Giappone dal 10 luglio e ci resteranno per circa 2 settimane.

 

La Federazione Motociclistica Internazionale attraverso la Società Spagnola Dorna Sports, organizzatrice del campionato, ha deciso un'attenta opera di preventivo monitoraggio dell'ambiente e degli alimenti per escludere possibili rischi alla salute dei team e dell'organizzazione. La scelta della struttura specializzata incaricata di analizzare la situazione della radioattività nella zona del circuito è caduta sul Centro Tematico Regionale di Arpa Emilia-Romagna che si occupa di radioattività, collocato presso la Sezione Arpa di Piacenza.

 

A seguito della convenzione stipulata con Dorna Sports, tre tecnici di Arpa (il responsabile del centro Roberto Sogni e i suoi collaboratori Annibale Gazzola e Laura Gaidolfi) stanno ora lavorando nella zona del circuito, per analizzare la radioattività in campioni di alimenti e ambientali di aria e suolo utilizzando una sofisticata strumentazione portata dall'Italia. I risultati delle analisi (circa 200 misure) compiute nella missione, che è iniziata il 10/7 e terminerà il 23/7 e avrà una durata di circa 15 giorni, saranno consegnati al committente entro la fine del mese di luglio, che li renderà pubblici nelle forme e nei modi che riterrà più opportuni.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La collaborazione richiesta ad Arpa sarà compensata da Dorna Sports secondo il tariffario regionale in vigore.

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di fausto pardolesi
    fausto pardolesi

    anche quando corrono a misano vige la stessa regola? Arpa lavora a fattura per gli organizzatori e controlla per l'Ente Pubblico? controllore e controllato soci in affari ... non funziona

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -