Multa ad un ciclista perchè senza campanello

Multa ad un ciclista perchè senza campanello

FORLI' – I Vigili urbani multano un ciclista perché non ha il campanello. Questo è successo a Christian Biserni, bancario di Forlì, che dovrà pagare 22 euro per l'infrazione. Il problema è che lui interpreta il fatto come una ripicca. Pochi minuti prima, infatti, aveva superato l'auto della polizia, facendo notare ai due agenti che non portavano la cintura. Qualche pedalata, dopo questa battuta, ed è stato fermato e multato. Dal comando, per ora, nessun commento sull'accaduto.


Il fatto si è verificato in corso Diaz, all'altezza del teatro Diego Fabbri. Il diretto interessato ha parlato di intimidazione e ostentamento di potere da parte dei vigili che lo hanno fermato. Il codice della strada dà però ragione alle autorità: nell'articolo 68 è infatti specificato come i velocipedi, oltre a luci anteriori e posteriori, catadiottri anche sui pedali e sui lati, debbano essere obbligatoriamente dotati di un campanello. Nell'articolo 22 è addirittura specificato che il segnalatore acustico deve produrre un suono udibile almeno a 30 metri di distanza.


Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chi conosce i due vigili protagonisti dell'accaduto, li descrive molto attenti al rispetto delle regole. Sembra poi che l'auto della polizia non fosse ancora in movimento al momento dell'osservazione di Biserni.. Inoltre le cinture, nei casi di emergenza, non diventano più obbligatorie per gli agenti. Una faccenda insolita e un po' complessa. Comunque attenti ciclisti al campanello!

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -