MULTE - I Ravennati i cittadini più salassati in Romagna

MULTE - I Ravennati i cittadini più salassati in Romagna

Le multe più salate della Romagna? Si pagano a Ravenna. E’ quanto emerge dall’indagine pubblicata nell’edizione di lunedì del Sole 24 ore, relativi ai dati 2006 circa gli introiti dei Comuni dalle contravvenzioni per violazioni al codice della strada. A Ravenna ogni cittadino ‘subisce’ multe per 38,9 euro l’anno, a Rimini il dato scende a 35,2 euro, mentre a Forlì l’introito medio è di 22,5 euro a cittadino. In Italia le sanzioni più alte si pagano a Firenze (117,1 euro).


Interessante verificare quanto in media ogni vigile urbano ‘rende’ in termini di multe ai comuni romagnoli. Si scopre, così, che a Ravenna ogni vigile urbano porta nelle casse comunali circa 31.181 euro l’anno, a Rimini ‘solo’ 20.847, mentre a Forlì 25.552 euro, nonostante un importo medio per infrazione molto inferiore.


Guardando all’Emilia-Romagna intera, il dominio di Bologna in termini di multe è netto. Nel capoluogo si elevano sanzioni per 69,4 euro per abitante ed ogni vigile urbano di Cofferati ‘produce’ introiti per 40.215 euro l’anno. Bologna si trova anche al nono posto in Italia


La speciale classifica vede in Emilia-Romagna il secondo posto di Parma con 50 euro tondi ad abitante, ma il primo posto del capoluogo verdiano per quanto concerne l’introiti medio per ogni vigile urbano: 47,283 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Seguo Piacenza con 42,5 euro pro-capite e 31.031 euro per ogni vigile, Modena (39,8 e 33.688), Ferrara (39,2 e 28.060), Ravenna (38,9 e 31.181), Rimini (35,2 e 20.847), Forlì (22,5 e 25.552) e Reggio Emilia (12,0 e 12.133).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -