Muore 28enne alla Ciocodor di Ragusa

Muore 28enne alla Ciocodor di Ragusa

Una nuova morte sul lavoro tinge di nero le pagine di cronaca. E' accaduto a Ragusa, all'interno di un'impresa dolciaria, la Ciocodor, ex Gisal. Un operario, di 28 anni, è stato trovato morto,immerso in una vasca industriale per la lavorazione del cioccolato.

 

Non si hanno ancora notizie chiare della dinamica dell'incidente, anche se pare che l'uomo stesse pulendo i silos, quando il meccanismo si è improvvisamente messo in moto e l'ha ucciso a causa delle pale elettriche.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A denunciare la scomparsa era stata la moglie, preoccupata perché il marito non era rientrato a casa dopo il turno di lavoro. Gli inquirenti stanno indagando per capire cosa sia realmente avvenuto. Per estrarre il corpo sono intervenuti i vigili del fuoco.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -