MUSICA - Annette Peacock in Emilia-Romagna

MUSICA - Annette Peacock in Emilia-Romagna

BOLOGNA - Un progetto della Regione Emilia-Romagna dedicato ad Annette Peacock, pianista, cantante e compositrice a metà strada fra jazz e la canzone d´autore più sofisticata, moglie del contrabbassista Gary Peacock e sperimentatrice di sonorità elettroniche insieme a Paul Bley.
L´artista statunitense terrà cinque concerti in regione dal 17 al 28 giugno. L´iniziativa nasce dalla collaborazione tra assessorato alla cultura della Regione Emilia-Romagna e l´associazione Europe jazz network, con la partecipazione di Mauro Stocco.
Il progetto su Annette Peacock è il primo di una serie rivolta ad autori e interpreti che hanno lasciato il segno nella musica contemporanea.


"Si tratta di un progetto a 360° su un´artista affascinante - ha riferito l´assessore regionale alla cultura Alberto Ronchi - che ha attraversato la cultura del 900, segnando la storia della musica contemporanea, e paragonabile, per la sua originalità, a Robert Wyatt". L´Assessore ha poi sottolineato l´importanza di far risiedere nel periodo dei concerti l´artista in Regione, creando le migliori condizioni per sviluppi creativi come la realizzazione del volume sul tempo. "L´iniziativa avrà un seguito - ha concluso Ronchi - poiché grazie all´importante collaborazione dei vari operatori culturali del territorio, la Regione dedicherà ogni anno un progetto di questa portata ad un protagonista della musica contemporanea".


Annette Peacock terrà in Emilia-Romagna cinque concerti, uniche tappe italiane.
Inizierà con un´ esibizione solista all´ Aterforum di Ferrara, domenica 17 giugno presso il cortile di casa Romei (ore 21.15). Le altre tappe saranno accompagnate dal percussionista italiano Roberto Dani, in un duo inedito che toccherà il Jazz in´it festival di Vignola (MO) venerdì 22 giugno in Piazza dei Contrari, poi il Teatro Dimora di Mondaino, sabato 23 giugno alle 21.15, e il teatro Due di Parma, il 27 giugno alle 21.00. Il duo si esibirà poi giovedì 28 giugno alle 21.15 a Lugo (RA) presso il Teatro Rossini, nell´ambito della rassegna Lugo musica estate.
Il programma del tour di Annette Peacock ripercorrerà dal punto di vista del repertorio le tappe di una carriera discografica quasi sempre ai margini dei circuiti commerciali. Con una dozzina di dischi e trentacinque anni di carriera, Annette Peacock ha collezionato dagli anni sessanta le più diverse esperienze artistiche, attraverso numerose collaborazioni che vanno dal David Bowie a Salvador Dalì, da Karlheinz Stockhausen a Brian Eno.


Dai concerti registrati dal vivo sarà realizzato un cd, in uscita il prossimo autunno come allegato ad un numero della rivista "Musica Jazz", insieme ad un inserto speciale sull´artista statunitense.
Per l´intero periodo di permanenza in Italia, fino al 30 giugno, Annette Peacock sarà ospite a Mondaino (RN). Il Teatro Dimora, sede dell´associazione L´arboreto, sarà la residenza creativa dell´artista per le prove dell´inedito Duo e per la composizione di un libro sul tema del tempo, che sarà pubblicato entro l´anno da L´arboreto Edizioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Per informazioni: Jazz Network, tel 0544405666 - email: ejn@ejn.it - www.erjn.it


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -