Musica, i primi appuntamenti dell’estate 2011 organizzati dal Mei

Musica, i primi appuntamenti dell’estate 2011 organizzati dal Mei

Dopo il successo di Imola in Musica con Khorakanè, ecco alcuni appuntamenti estivi organizzati e promossi dal Mei - Meeting degli Indipendenti per un'estate romagnola caratterizzata da un forte legame tra musica e territorio. Si inizia Domenica 3 luglio alle ore 20,30 presso la Piazza del Popolo di Brisighella si terrà un'Anteprima Supersound 2011 con una grande e ultima tappa delle selezioni del festival "Voci Nuove" di Castrocaro, alla presenza delle telecamere della Rai. In apertura si esibiranno Alessandro Ristori & The Portofino's, mentre a seguire si sfideranno le migliori voci emergenti italiane con ospiti d'eccezione, grazie anche al supporto di AFI e altre associazioni musicali di settore.

 

Si continua venerdì 8 luglio alle ore 21 con il primo dei due appuntamenti di Effetto Notte, la rassegna che si terrà ai giardini pubblici di Solarolo e che vedrà protagonisti i "padroni di casa" Heike Has The Giggles, la giovanissima indie-rock band vincitrice di Faenza Rock 2007 e che sta spopolando nei festival internazionali come Canadian Music Week 09 a Toronto, All 2Gether Festival di Berlino, Sonic Visions in Lussemburgo e il prestigiosissimo Eurosonic Festival 2010. In apertura si esibiranno il duo dei The Clever Square. Venerdì 21 luglio sempre ai giardini pubblici alle ore 21, Effetto Notte ospiterà inoltre anche i Khorakhanè, band forlivese rivelazione del 2007 al 57° Festival di Sanremo e sostenitrice delle lavoratrici dell'Omsa con il brano "Ma quale Crisi" in collaborazione con il Mei. Grazie ai loro testi taglienti, i KhoraKhané riscuotono sempre un grande consenso di pubblico e critica, dovuto non solo alla qualità del repertorio ma anche alle doti tecniche ed espressive dei componenti, e agli arrangiamenti personali dei brani proposti. La rassegna del Comune di Solarolo organizzerà inoltre altre due serate, rispettivamente il 15 e 16 luglio, dove il forum dei giovani solarolesi organizzerà SolarRock, un festival musicale di gruppi emergenti con ospiti come Poison Ivy, Bomba e le sue spolette, Retina, MFSH, TFR, Sanpera, Milfshake, BBT, Blind rage, Mad lyricals e tanti altri.

 

Gli appuntamenti dell'estate in collaborazione con il MEI continuano al Chiostro della Residenza Comunale di Castelbolognese, rispettivamente alle ore 21 di Martedì 12 luglio con Siman Tov e Martedì 26 luglio con Pneumatica Emiliano Romagnola. I Siman Tov sono  due musicisti romagnoli promotori di un'intrigante progetto di musica klezmer dove il suono del clarinetto richiama alla perfezione le atmosfere della musica ebraica dell'est Europa evocandone i colori e la magia mentre la fisarmonica ritma e contrappunta le tipiche melodie assieme al contrabbasso a fare da tappeto sonoro al tutto per dare vita a ritmi travolgenti ma spesso malinconici. La Pneumatica Emiliano Romagnola propongono una scorribanda attraverso i canti e le musiche di una delle regioni italiane più ricche di tradizioni popolari, dalle antiche ballate narrative alla tradizione violinistica dell'Appennino, dai canti delle mondariso della bassa piacentina alle orchestrine di ocarine di Budrio fino alle pasquelle romagnole. Un insieme che si è affermato per la vivacità e l'intensità della sua proposta., nel quale spicca il polistrumentista Stefano Zuffi (ghironda, violino, ocarina, mandolino, piffero), componente dello storico Canzoniere delle Lame.

 

L'ultimo fine settimana di agosto sarà all'insegna della valorizzazione del territorio romagnolo, grazie alla collaborazione con il Comune di Brisighella e l'Arca dei Savori. Si terranno così due serate di musica popolare, Venerdì 26 e Sabato 27 agosto, con Carampana, i Musicanti di San Crispino e tanti altri, tra i quali una Marching Band che animerà le strade della città nei due giorni di festa.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Mei continua così le celebrazioni per i suoi 15 anni, e dopo aver organizzato con Suono Italia l'area di Dimensione Musica al Salone del Libro di Torino in primavera e dopo la prestigiosa collaborazione con Parigi, vi aspetta a Supersound - il più grande festival di musica italiana dal vivo per giovani emergenti - al quale hanno gia' aderito oltre 200 festival per emergenti e 200 band autoprodotte per la piu' grande convention di musica emergente e autoprodotta italiana- che si svolgerà a Faenza dal 23 al 25 settembre 2011.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -