Muti nell'olimpo della musica mondiale: premiato con due Grammy Awards

Muti nell'olimpo della musica mondiale: premiato con due Grammy Awards

Muti nell'olimpo della musica mondiale: premiato con due Grammy Awards

Anche sul letto di ospedale il maestro Riccardo Muti continua a mietere successi. Il celeberrimo direttore d'orchestra, ‘padrino' del Ravenna Festival, ha vinto nella notte a Los Angeles i primi Grammy awards della sua carriera, insieme con la Chicago Simphony Orchestra. Il primo titolo è stato quello di miglior album classico dell'anno grazie alla registrazione magistrale del Requiem di Verdi. Assegnato il premio alla stessa registrazione anche per la performance del coro.

 

Si tratta di una esibizione che Muti fece, appena nominato direttore stabile dell'orchestra di Chicago, nel gennaio 2009. Un momento di grande ispirazione, tanto che la nota ufficiale dell'orchestra ha spiegato che in quella circostanza il maestro "ha condotto a Chicago il capolavoro di Verdi con un'energia stupefacente".

 

Non è una novità l'amore viscerale che il direttore d'orchestra nutre nei confronti di Giuseppe Verdi, essendone diventato forse il maggior interprete vivente. Tuttavia anche l'orchestra e il coro (non a caso anch'esso premiato con un Grammy) in quell'esibizione hanno destato grande ammirazione nel pubblico. Un premio è andato anche al produttore "Adler", pure lui premiato con un riconoscimento.

 

Unico rammarico il fatto che Muti non abbia potuto ritirare personalmente il premio (nella stessa serata, tanto per dare l'idea, è stata premiata anche la star del momento, Lady Gaga, arrivata al teatro all'interno di una capsula sollevata da quattro portantini, come una vera regina del 2011); il maestro, infatti, si trova ancora sul letto del  Northwestern Memorial Hospital di Chicago.

 

Qui Muti è ricoverato dal 3 febbraio scorso, quando durante le prove con l'orchestra americana cadde per un malore dal podio riportando la frattura della mascella. Successivamente, a seguito degli accertamenti effettuati, gli è stato impiantato un pacemaker a scopo precauzionale, onde prevenire eventuali altri malori simili. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -