Napoli, 68enne in coma dopo scippo

Napoli, 68enne in coma dopo scippo

Foto di repertorio tratta dal web-16

NAPOLI - Ha tentato di difendersi da uno scippo. Ma non c'è riuscita. Un'anziana di 68 anni si trova ricoverata in coma farmacologico nel reparto di Rianimazione all'ospedale "San Giovanni Bosco" di Napoli. L'episodio si è consumato mercoledì mattina, intorno alle 10.30, in via Dalbono, nei pressi di San Giorgio a Cremano (Napoli).

 

La 68enne si trovava nelle vicinanze del cimitero quando è stata avvicinata da due giovani balordi in sella ad uno scooter. Questi le hanno tentato di portarle via la sua borsetta, ma la vittima ha opposto resistenza. Purtroppo la donna è stata trascinata a terra per 8 metri, battendo il capo sull'asfalto.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La ferita è stata immediatamente soccorsa da una pattuglia dei Vigili Urbani e da un medico che stava transitando in zona. Dopo esser stata trasportata all'ospedale "Maresca" di Torre del Greco, i medici hanno deciso per il trasferimento al "San Giovanni Bosco" di Napoli. Qui versa in un letto nel reparto di Rianimazione in coma farmacologico.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -