Napoli, agguato di Camorra al rione Sanità: 97 omicidi da inizio anno

Napoli, agguato di Camorra al rione Sanità: 97 omicidi da inizio anno

NAPOLI – Ancora violenza a Napoli, nel rione sanità. Un uomo e' stato ucciso e due donne sono rimaste ferite. la vittima si chiamava Pasquale Conte, 20 anni, ferita la moglie, 20enne, e una passante di 26 anni, che sarebbe in gravi condizioni. Sul posto sono arrivati i carabinieri.


Tra centinaia di passanti, due killer sono entrati in azione. Hanno sparato da una moto colpendo il giovane ventenne sospettato di appartenere al clan Misso, capo storico della camorra della Sanità.


Assieme a lui sono state colpite le due donne, entrambe in stato di gravidanza. Per la 26enne le condizioni sono particolarmente critiche; i medici stanno tentando di tutto per salvare la sua vita e quella del bambino.


Con l'omicidio di Pasquale Conte, ucciso in serata nel rione Sanita', sale a 97 il numero delle persone uccise nel napoletano. Sono 3 gli uomini uccisi nel mese di dicembre, 70 i delitti maturati in ambienti di camorra.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -