Napoli, continua la protesta anti-rom

Napoli, continua la protesta anti-rom

Ancora incendi dolosi nei campi nomadi di Napoli. Diverse molotov incendiare sono state lanciate da ignoti in un insediamento nel quartiere Ponticelli in via Malibran, lo stesso dal quale un centinaio di rom sono stati trasferiti in una destinazione sconosciuta, sotto la scorta delle forze dell'ordine. Fiamme anche in un secondo campo nomadi nei pressi di via Argine. In entrambe le zone sono intervenute le squadre dei Vigili del Fuoco per spegnere le fiamme.

 

Intanto mercoledì mattina si è tenuto un incontro in prefettura a Napoli, dove è emerso tra le priorità il trasferimento un'altra zona per i rom del quartiere Ponticelli a Napoli. Al vertice hanno partecipato i rappresentanti delle forze dell'ordine, delle amministrazioni locali e delle associazioni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -