Nascondeva armi negli slip, 66enne a processo

Nascondeva armi negli slip, 66enne a processo

Aveva nascosto negli slip una pistola lanciarazzi, diverse cartucce per carabina, un cutter ed un coltello. L’uomo, un 66enne ravennate, venne sorpreso con l’arsenale il 3 agosto del 2005 dopo esser svenuto lungo il molo di Marina di Ravenna, e quindi denunciato per porto abusivo e detenzione illegale di armi. Martedì si è tenuto il processo. La perizia chiesta dalla difesa ha stabilito che il 66enne è afflitto da un certo grado di incapacità di intendere e volere.


Il 66enne, frequentatore del Simap, tornerà davanti al giudice nella prossima udienza fissata per metà maggio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -