Ndrangheta, arrestato il boss Francesco Pesce

Ndrangheta, arrestato il boss Francesco Pesce

I Carabinieri del comando provinciale di Reggio Calabria e il Ros di Reggio Calabria hanno arrestato martedì sera a Rosarno Francesco Pesce, figlio del boss ergastolano Antonino Pesce detto "Testuni" in carcere dall'inizio degli anni 90.

 

L'accusa è di associazione mafiosa e molti altri delitti. Pesce, latitante da oltre un anno quando scattò "All inside" contro la potente cosca di Rosarno l'operazione, è stato rintracciato in un bunker trovato in una azienda agricola in campagna.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -