Ndrangheta, arrestato il boss Giovanni Tegano

Ndrangheta, arrestato il boss Giovanni Tegano

Ndrangheta, arrestato il boss Giovanni Tegano

REGGIO CALABRIA - Gli agenti della Squadra Mobile di Reggio Calabria hanno arrestato lunedì sera il boss della 'ndrangheta Giovanni Tegano. Era ricercato dal 1993. Tegano deve scontare la pena dell'ergastolo per un omicidio ma è destinatario anche di numerosi provvedimenti restrittivi per i reati di associazione per delinquere di tipo mafioso, traffico di armi ed altri reati. Il ministro dell'Interno Roberto Maroni si è congratulato con gli investigatori.

 

I poliziotti hanno fatto irruzione in una abitazione in località Perretti di Reggio Calabria dove hanno sorpreso Tegano in compagnia di altre persone. Al momento del blitz boss e le altre persone non hanno opposto resistenza e sono stati tutti arrestati.

 

In precedenza le forze dell'ordine avevano arrestato a Melito Porto Salvo anche Rocco Morabito, figlio del boss Giuseppe detto "U tiradrittu".A fermarlo sono stati i carabinieri del Ros e del comando provinciale di Reggio Calabria mentre in auto stava andando a trovare la sorella.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -