'Ndrangheta, blitz contro clan Mazzaferro: arrestati sindaco e tre assessori

'Ndrangheta, blitz contro clan Mazzaferro: arrestati sindaco e tre assessori

'Ndrangheta, blitz contro clan Mazzaferro: arrestati sindaco e tre assessori

REGGIO CALABRIA - Gli agenti della Squadra Mobile di Reggio Calabria e dallo Sco di Roma, coordinati dalla Dda del capoluogo calabrese, hanno eseguito quaranta ordinanze di custodia cautelare in carcere a carico di vertici e sodali del clan Mazzaferro di Marina di Gioiosa Jonica. In manette è finito anche Rocco Femia, il sindaco di Marina di Gioisa Jonica, e tre assessori della giunta. Fra gli arrestati c'è anche un poliziotto. Per tutti l'accusa è di associazione mafioso.

Secondo quanto emerso dalle indagini, in occasione delle elezioni la cosca Mazzaferro avrebbe sostenuto la candidatura di Femia che poi è stato eletto. In seguito alla sua elezione, l'Amministrazione avrebbe fatto in modo di affidare una serie di appalti pubblici a soggetti riconducibili alla cosca.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -