'Ndrangheta, Lo Giudice organizzatore attentato a Pg

'Ndrangheta, Lo Giudice organizzatore attentato a Pg

Antonino Lo Giudice, 51 anni, il boss della 'ndrangheta che ha deciso di collaborare con la giustizia, ha ammesso di essere l'organizzatore degli attentati alla Procura generale di Reggio Calabria e all'abitazione del procuratore generale Di Landro. Lo ha detto il Procuratore della Repubblica di Reggio, Giuseppe Pignatone. Lo Giudice ha anche aggiunto di essere stato lui a fare collocare nei giorni scorsi un bazooka davanti alla sede della Dda di Reggio Calabria. 

''Questi atti - ha aggiunto Pignatone - sono già stati trasmessi alla Dda di Catanzaro per le sue valutazioni''. Il procuratore ha reso noto anche che ''nella notte, su indicazioni dello stesso Lo Giudice, sono state sequestrate 11 armi lunghe. Si è anche proceduto all'interrogatorio di Luciano Lo Giudice, fratello di Antonino, che si è avvalso della facoltà di non rispondere''.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -