'Ndrangheta, preso il boss Pasquale Manfredi

'Ndrangheta, preso il boss Pasquale Manfredi

'Ndrangheta, preso il boss Pasquale Manfredi

CROTONE - Gli agenti della Squadra Mobile di Crotone hanno arrestato Pasquale Manfredi, 33 anni, considerato un elemento di spicco della cosca Nicoscia-Manfredi di Isola Capo Rizzuto. Inserito nell'elenco dei 100 latitanti più pericolosi, era ricercato dal novembre del 2009 quando sfuggi all'arresto nell'ambito dell'operazione "Pandora" condotta dalla polizia. Preso a Isola Capo Rizzuto, Manfredi è accusato di associazione mafiosa omicidio e detenzione di arma da guerra.

 

L'uomo ha cercato di dileguarsi passando dai tetti, ma è stato bloccato. Successivamente, è stata effettuata un'accurata perquisizione dell'intero edificio ed individuati i probabili fiancheggiatori, rivelatisi parenti del latitante. Manfredi Pasquale è ritenuto responsabile di due omicidi, quello di Arena Carmine e di Tipaldi Pasquale, avvenuti rispettivamente nell'ottobre 2004 e nel dicembre del 2005.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -