Neve abbondante sull'Emilia Romagna, in pianura tra Piacenza e Forlì

Neve abbondante sull'Emilia Romagna, in pianura tra Piacenza e Forlì

Neve abbondante sull'Emilia Romagna, in pianura tra Piacenza e Forlì

La neve continua a cadere copiosamente su tutta l'Emilia Romagna. I fiocchi bianchi hanno raggiunto anche la pianura tra Piacenza e Forlì, mentre lungo la fascia costiera continua la pioggia. Precipitazione intensa sulle colline, dove la maggior parte delle strade sono percorribili solo con catene a bordo o pneumatici da neve. La perturbazione insisterà per tutta la giornata con neve anche in pianura fino alla Romagna occidentale e pioggia sulla fascia costiera.

 

>LA NEVE VISTA DAI LETTORI, le foto


La circolazione in Romagna

Nonostante le forti nevicate non si sono segnalate nella mattina significativi problemi per il traffico extra-urbano nella provincia di Forlì-Cesena. L'autostrada A14 è regolarmente percorribile in tutto il tratto romagnolo, la polizia stradale della sottosezione autostradale di Forlì non rileva situazioni di rallentamenti al traffico. Migliora dalle 12 la situazione sull'E45: la polizia stradale di Bagno di Romagna, in questo caso, informa di aver sospeso il filtraggio a Sarsina.  Si rilevano fino a tre chilometri di coda al cantiere munito di semaforo nella zona di Verghereto.

 

Anche la Provincia di Forlì-Cesena comunica la regolarità delle comunicazioni stradali su tutta la rete di sua competenza. Praticamente fin dalle prime colline, subito usciti dai capoluoghi di Forlì e Cesena sono necessari per lo meno pneumatici da neve, secondo l'indicazione dell'ente. Nelle vallate forlivesi si è accumulata neve tra i 20 e i 50 centimetri. Su tutti i passi la neve caduta nelle ultime 24 ore è arrivata a sfiorare il metro di altezza. Particolare attenzione, quindi, sui passi più trafficati di Verghereto e Muraglione.

 

In azione 50 squadre di pompieri in tutta la Regione

Volontari e vigili del fuoco, per un totale di 50 squadre e con 200 volontari, sono al lavoro in tutta l'Emilia-Romagna. Finora sono caduti da 20 a 40 centimetri nella pianura, dalla Romagna al piacentino, e 70-80 e oltre in collina e in montagna. Nella provincia di Reggio Emilia e' stato disposto il divieto di circolazione per i mezzi pesanti per 24 ore. La nevicata, riferisce la Regione in una nota, proseguira' ancora nel primo pomeriggio diminuendo progressivamente per esaurirsi nella notte e nella mattina di giovedi'.

 

Aeroporti chiusi in mattinata

Rallentamenti e ritardi si sono verificati sia sulla rete stradale che nelle stazioni e tutti gli aeroporti regionali, ad esclusione di Rimini, sono stati chiusi in mattinata. L'aeroporto 'Marconi' di Bologna e' stato riaperto alle 12.45. La pista e' operativa, si sta lavorando per ripulire gli aerei dalla neve per farli decollare. La riapertura dello scalo e' avvenuta in anticipo rispetto al previsto. L'ipotesi era quella di poter riattivare l'aeroporto dalle 14. Forlì, invece, ha riaperto alle 10,30: nella mattina tre voli cancellati.

 

Cadute le linee elettriche

Cadute di alberi hanno interessato le linee elettriche nelle province di Bologna, Ferrara e Forli' con disservizi a macchia di leopardo nelle aree di pianura. Severe mareggiate invece hanno 'colpito' la costa regionale con particolare gravita' al momento nei comuni di Comacchio, Ravenna, Bellaria, Cesenatico, Rimini e Riccione dove si sono registrati cedimenti della duna a protezione con conseguenti localizzate ingressioni marine.


Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Mattia
    Mattia

    A Civitella nelle ultime 24 ore abbiamo avuto circa 3-4 ore con l'elettricita'... Black out totale dalle 10 alle 21... Alberi caduti,circa 40-45cm di neve,Bidentina in tilt in certi momenti a causa dei soliti automobilisti idioti e sprovveduti,vodafone 'morta' per 4 ore..molte case senza riscaldamento.. Diciamo che non e' stata una giornata molto semplice!!!! Ma che bella nevicata pero'..un giorno e mezzo di fila e tutti a spalare davanti a casa propria senza far drammi. Se succedeva a forli' APRITI CIELO!!!!!

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -