Neve sulla Romagna, rallentamenti su A14 e E45

Neve sulla Romagna, rallentamenti su A14 e E45

Neve sulla Romagna, rallentamenti su A14 e E45

FORLI' - L'eccezionale nevicata del 2 marzo sta causando forti disagi non solo sulla viabilità locale e provinciale, ma anche sull'autostrada A14 Bologna-Taranto e sull'E45 Orte-Ravenna. In meno di otto ore si sono accumulati tra i 25 ed i 40 centimetri tra Faenza e Cesena. Tutto il tratto è interdetto alla circolazione dei mezzi pesanti, con peso superiore ai 7,5 tonnellate. Vige l'obbligo di catene o pneumatici di neve. Sono in azione i mezzi spargisale e spazzaneve.

 

Neve anche lungo la Diramazione per Ravenna e sull'A13 tra Bologna e Occhiobello. Meno intensa la precipitazione sul settore occidentale della regione. Sull'A1, tra Parma e Bologna, c'è il filtraggio dei mezzi pesanti con forti ripercussioni alla circolazione stradale. Sono 17 i chilometri di coda in direzione sud. Per ridurre l'afflusso di camion sono stati attivati provvedimenti di fermo temporaneo dei mezzi pesanti.

 

Sull'E45 nevica abbondantemente tra Casemurate e Pieve S.Stefano Nord. I veicoli diretti verso Roma vengono fermati dalla PolStrada di Bagno di Romagna ed accompagnati a piccoli gruppi fino all'impianto semaforico di Verghereto.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -