Nicole Minetti e i versamenti personali del premier: per la procura decine di migliaia di euro

Nicole Minetti e i versamenti personali del premier: per la procura decine di migliaia di euro

Nicole Minetti e i versamenti personali del premier: per la procura decine di migliaia di euro

Nuovi retroscena sul caso Ruby, che sta impazzando sulle cronache politiche e sulle cronache rosa di tutta Italia. A rivelarli è il quotidiano "La Repubblica", che parla di versamenti di denaro effettuati da conti correnti riferibili al presidente del consiglio diretti su altri conti intestati invece alla riminese Nicole Minetti, l'ex igienista dentale ritenuta dalla procura una delle reclutatrici delle prostitute che frequentavamo la casa di Arcore, dove si sarebbero svolti i famosi festini.

 

Tra le partecipanti ai festini anche la forlivese Iris Berardi, che come si è appreso la scorsa settimana era una delle due minorenni che frequentavano la residenza brianzola del presidente del consiglio già prima di diventare maggiorenni (l'altra era la marocchina Ruby).

 

La tesi che la procura di Milano sta tentando di dimostrare, è che la Minetti fungesse da gran cerimoniere delle serate di Arcore, organizzando ogni particolare delle feste a cominciare dal reclutamento delle ragazze, occupandosi anche del loro sostentamento, delle loro spese di affitto e del pagamento delle bollette degli appartamenti di via Olgettina a Milano 2.

 

Non si esclude che di questi argomenti si sia parlato nell'interrogatorio effettuato domenica nei confronti della Minetti da parte dei magistrati milanesi, che hanno poi secretato il tutto. Quel che emergerebbe, secondo gli inquirenti, è che la ragazza romagnola percepisse un compenso proprio legato all'attività di reclutamento delle ragazze.

 

Fino ad oggi gli unici versamenti di denaro da parte del premier (attraverso il ragioniere personale Giuseppe Spinelli) di cui si era venuti a conoscenza erano i 130 mila euro inviati tramite bonifici alla bella Alessandra Sarcinelli. Il ruolo di Nicole Minetti all'interno della vicenda si sta sempre più configurando come un ruolo centrale per gli inquirenti.  

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -