No a Vincenzo Muccioli

No a Vincenzo Muccioli

Le ragioni di un no a Via Vincenzo Muccioli a Rimini sono storiche e attuali.

Le ragioni sono queste.

Sono nella memoria di Roberto Maranzano di cui non parla più nessuno ma che occorre ricordare è stato ucciso, invece di essere salvato, nella comunità DA un suo responsabile.

Sono nella memoria di Natalia Berla, che is è suicidata nel 1989 dopo avere tentato invano di scappare e dopo mesi di cure a base di docce gelate.

Sono nella memoria di Francesco (ex carabiniere in cura a San Patrignano) che is è suicidato IL giorno dopo Natalia, dopo avere tentato, anche lui, ripetutamente di fuggire.

Sono nella memoria di Fioralba che is è suicidata nella succursale di Pescara di San Patrignano dopo esservi stata riportata a forza.

Sono nella memoria dei metodi violenti del suo fondatore.

Ma sono anche nella attualità di un millantatore che dice di avere recuperato 500 riminesi alla vita. Lo 0.5 per cento Della popolazione Della città di Rimini (compresi bambini e anziani) sarebbe transitata e salvata DA San Patrignano.

Il signor Andrea Muccioli pensa di avere a che fare o con degli ignoranti o con dei creduloni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Paolo Severi
Riccione

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -