Novafeltria: ritrovato dai Carabinieri bus rubato

Novafeltria: ritrovato dai Carabinieri bus rubato

NOVAFELTRIA - i Carabinieri della Compagnia di Novafeltria hanno rinvenuto e sequestrato nella nottata tra martedì e mercoledì un bus da turismo dal valore di 140mila euro, rubato lo scorso 29 agosto ad un'azienda di autotrasporti della provincia di Ascoli Piceno. I militari, impegnati in un servizio di controllo sulla Marecchiese, sono stati attirati dalla targa straniera dell'autobus, decidendo così di fermarlo. Al volante vi era un macedone di 39 anni.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli uomini dell'Arma hanno controllato i documenti appurando che erano stati alterati così come la targa. Gli accertamenti hanno consentito che il mezzo era stato rubato e venduto ad un'agenzia di viaggio macedone. Oltre al 39enne i Carabinieri hanno denunciato anche un ascolano di 44 anni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -