Novara, liberata la 24enne rapita venerdì

Novara, liberata la 24enne rapita venerdì

NOVARA – Complice probabilmente la sempre più elevata pressione esercitata dalle forze dell’ordine, i rapitori hanno rilasciato nella serata di ieri (verso le 23) la 24enne Barbara Vergani, figlia di un imprenditore edile della provincia di Novara.


La ragazza è in buone condizioni di salute ed è stata rilasciata senza il pagamento di alcun riscatto, nonostante le richieste dei sequestratori fossero piuttosto elevate: 4 milioni di euro per il rilascio. La giovane è stata lasciata libera su una strada nei pressi di Ghemme, a una ventina di chilometri dalla sua residenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La 24enne ha fermato tre passanti che le hanno consentito di avvisare i familiari, che a loro volta hanno fatto scattare l’allarme delle forze dell’ordine. Il rapimento è avvenuto sabato sera verso le 22.30 a Borgomanero, una località poco distante da Miasino , dove Barbara si stava recando per trascorrere la serata con gli amici.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -