Novartis, un premio per il farmaco contro l'osteoporosi

Novartis, un premio per il farmaco contro l'osteoporosi

Novartis, un premio per il farmaco contro l'osteoporosi

La Novartis, azienda produttrice del farmaco che riduce sensibilmente il rischio di fratture al femore, è stata premiata dalla Ageing Society con il "Life Award 2007", il premio annuale che viene assegnato all'azienda che ha contribuito maggiormente al miglioramento e alla salvaguardia della salute e della qualità della vita nelle persone anziane.

 

In particolare è stato premiato un farmaco indicato per il trattamento dell'osteoporosi, l'acido zoledronico da 5 mg (Aclasta), che attraverso una sola assunzione annuale (tramite endovena) riduce del 28% la mortalità dopo la frattura al femore. Il farmaco è disponibile in Italia dal febbraio 2008, e consente un risparmio del 20% per la Sanità regionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


"Dopo questo riconoscimento - afferma l'azienda - il traguardo è quello di favorire l'accesso al nuovo farmaco: fino a oggi solo un paziente su mille ha potuto beneficiare della terapia, nonostante costi meno dei generici. Il farmaco si somministra per endovena una volta l'anno in ospedale, è il primo farmaco che si e' dimostrato in grado di ridurre la mortalità dopo la frattura di femore ed è ritenuto più efficace rispetto a tutti gli altri bisfosfonati disponibili".

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di santino
    santino

    e' possibile assumere il medicinale dopo i 75 anni, per tutti gli altri anni di vita? ci sono delle controindicazioni? una fiala ora quantocosta

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -