Nove Colli, 10mila al via. Vince l'ex prof Barbero. Tutte le classifiche

Nove Colli, 10mila al via. Vince l'ex prof Barbero. Tutte le classifiche

La partenza della 'Nove Colli' - Immagine tratta da www.novecolli.it

Il re della Nove Colli 2008 è Sergio Barbero. Quindici anni da professionista, il biellese 39enne, ha trionfato nella durissima 208 chilometri, dopo un vero testa a testa che ha caratterizzato gli ultimi 50 chilometri. A 70 km, i giochi sembravano fatti: a condurre la 200 km, una coppia di fuggitivi tra cui il romagnolo Ersilio Fantini (poi 3° sul traguardo), con un vantaggio di 3 minuti. In 10mila al via, un migliaio in meno rispetto agli iscritti, complice il maltempo.

 

Poi via via, il vantaggio del gruppo di testa si è ridotto, fino ad azzerarsi completamente attorno al 20° chilometro. Il finale della lungo fondo è stato caratterizzato da tentativi di fuga in solitario per Barrow, mentre Pauliukovich è stato vittima di crampi e si è staccato dal gruppo. Bazhenov e Barbero intanto a pochi chilometri dal traguardo, in località Sant'Angelo, ingaggiano una battaglia sportiva, mentre Barrow sta a ruota ed approfitta di una sfortunata caduta di Bazhenov per tagliare il traguardo al secondo posto, seguito da Pauliukovich.

 

Barbero, 15 anni da professionista chiusi lo scorso settembre, sale così sul gradino più alto del podio, chiudendo la gara in un tempo di 5 ore, 50minuti e 50 secondi, distanziando di soli 13 centesimi di secondo Barrow. Barbero, nato il 17 gennaio del 1969 nel Biellese, è stato professionista dal 1993 al 2007 ed è stato compagno di squadra di Marco Pantani nel 1998, l'anno in cui il Pirata di Cesenatico ha compiuto la storica doppietta vincendo nello stesso anno Giro d'Italia e Tour de France.

 

Arrivo in volata solitaria invece per Giuseppe Corsello, vincitore della 130 km maschile. Corsello della Asd Team Salieri, 37enne infermiere bolognese, ma calabrese d'origine e ciclista da 10 anni, ha impresso sin dal principio il suo nome sulla gara, svalicando per primo la guglia del Barboto e staccando il secondo di ben 8 minuti, vantaggio che ha mantenuto ed ampliato, portandolo a 9, dal secondo, Andrea Nencini del Gianluca Faenza Team. Quasi appaiato a Nencini, all'arrivo, il terzo della mediofondo, Pasquale Santillo della New Limits. Da evidenziare il fatto che Corsello, causa terreno scivoloso, è caduto ben tre volte sul tracciato in discesa, ma è rimontato in sella, e, pedalando con una media dei 36,91km/h, è riuscito a mantenere il distacco dal gruppo di inseguitori.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La corsa rosa sulla distanza dei 200 chilometri è stata pressochè una riconferma del verdetto dell'edizione scorsa: sul podio sono state rispettate le previsioni che davano come favorita la detentrice del titolo Nove Colli 2007, Monia Gallucci, di Monteurano (Ap) per il Team Sintesi e seconda la compagna di squadra Monica Bandini. Le due cicliste hanno tagliato il traguardo in un tempo di 6 ore e 27 minuti, distanziate di soli 13 secondi l'una dall'altra. Al terzo posto Lara Coltella del Team Solo Affitti & Vicini Bike che è giunta al traguardo con un ritardo rispetto alle due medaglie di 22 minuti. Anche la 130 rosa non ha riservato particolari sorprese, con Melissa Merloni (Asd Team Salieri) campionessa già nel 2007, che combatte con il manto stradale viscido, frana a terra nelle pendenze di Borghi, ma risale in sella, portando a termine il circuito aggiudicandosi anche la 38ª edizione della Nove Colli. Seconda Michela Gorini del Gs Tenticiclismo ed Ilaria Lombardo del Team Pinarello.


Commenti (1)

  • Avatar anonimo di jokercd80bike
    jokercd80bike

    salve sono un cicloamatoore del gs esercito quest anno ho partecipato alla vostra granfondo partendo con oltre 6000 persone davanti e ho chiuso la prova nei 220 arrivati del percorso medio volevo sapere se quest'anno c' e' la possibilita di partire nella prima griglia e come fare grazie

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -