Nucleare, incontro tra PD regionale e comitato referendario

Nucleare, incontro tra PD regionale e comitato referendario

Il segretario del PD dell'Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini e il coordinatore dell'esecutivo, Marco Lombardelli hanno incontrato i rappresentanti del comitato regionale "Vota si per fermare il nucleare" costituito da associazioni ambientaliste, organizzazioni civili e sociali della regione. "Il PD dell'Emilia-Romagna è impegnato da tempo a contrastare dentro e fuori le sedi istituzionali (dall'Assemblea Legislativa ai consigli comunali e provinciali, alle piazze di tutta la Regione con banchetti e punti informativi), il programma di ritorno all'energia nucleare che il Governo della destra, attraverso dichiarazioni e progetti confusi, vuole attuare nel nostro Paese" si legge in una nota del PD.

Per questo il PD dell'Emilia-Romagna ha deciso di sostenere la campagna referendaria e l'impegno del comitato, in vista della consultazione del 12 e 13 giugno prossimi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


"Già a partire dai prossimi giorni il PD regionale lancerà una mobilitazione per sensibilizzare i cittadini sull'importanza del referendum, invitando, con volantini, manifesti, e t-shirt, a votare sì. Un "Si" chiaro e deciso per la cancellazione del programma nucleare del Governo, a favore dell'efficienza energetica e delle fonti rinnovabili" si conclude la nota.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -