Nuova influenza, 58 vittime in Italia

Nuova influenza, 58 vittime in Italia

ROMA - Salgono a 58 le vittime in Italia a causa del virus della nuova influenza A/H1N1. L'ultimo decesso in ordine di tempo riguarda un 45enne, che da alcuni giorni si trovava ricoverato nel reparto di Rianimazione dell'ospedale di Lucca. Il paziente, affetto da gravi patologie pregresse, tra cui un tumore in fase avanzata, non ha reagito nella maniera sperata alle intense cure a cui e' stato sottoposto. Tutte le persone decedute, eccetto tre, "presentavano gravi patologie pregresse".

 

Il ministero del Welfare, attraverso una nota, spiega che "la percentuale delle vittime legate all'influenza A è dello 0,0038 % dei malati, contro lo 0,2% di quelle attribuibili alla normale influenza". La Regione in cui si sono registrate il maggior numero di vittime è la Campania, che ha contato 23 morti, seguita da Lombardia (7), Emilia Romagna (7), Lazio (5), Piemonte (4), Umbria (3), Toscana (2), Sicilia (2), Molise (2), Marche (1), Puglia (1), Veneto (1).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -